Sistemi sifone

  • syphon pivot body elbow dryer
  • syphon cantilever ptx dryer
  • syphon pivot elbow
  • syphone spring lock elbow
  • syphon pivot body elbow dryer
  • syphon cantilever ptx dryer
  • syphon pivot elbow
  • syphone spring lock elbow

I sifoni rimuovono il liquido dai sistemi di essiccazione dopo che si è verificato il trasferimento di calore e si è formata la condensa.

La selezione dei sifoni è un fattore importante per massimizzare il tasso di essiccazione e ridurre al minimo la variazione di temperatura trasversale degli essiccatori. I sifoni rotanti ruotano con l’essiccatore e sono utilizzati in applicazioni a velocità più basse dove la condensa si accumula formando una pozza, mentre i sifoni fissi rimangono in posizione fissa e sono utilizzati in applicazioni a velocità più elevate dove la condensa si distribuisce sulle pareti. Il nostro portafoglio di sifoni è personalizzato in base alla velocità della macchina, alla pressione del vapore, ai carichi di condensa, alle caratteristiche del vapore soffiato e ad altri parametri di diverse applicazioni.

Data l’esistenza di più tipi di cilindri rotanti e di molteplici condizioni operative, scegliere il sistema sifone giusto può essere problematico. Ma non è questo il caso. Per individuare il sistema di sifonaggio migliore e maggiormente efficace, occorre molta cura per garantire la scelta di un sistema efficace ed affidabile. Condizioni operative come la velocità della macchina, la pressione della condensa, il flusso di vapore e altri parametri sono tutti parametri che influenzano la scelta del sifone.
 
Design del sifoneTipoVelocità di rotazione

Consigliata
Accettabile
 Non consigliata
    < 150 m/min
< 30 giri/min
150-299 m/min
30-59 giri/min
300-749 m/min
60-159 giri/min
750-1200 m/min
160-250 giri/min
>1200 m/min
>250 giri/min
Snodo per sifoni Pivot Body™ Fisso
Snodo per sifone con sistema di bloccaggio a molla Fisso
Snodo con sistema di bloccaggio a 45° Fisso
Sifone con supporto interno Fisso
Sifone con sistema cantilever Fisso
Sifone a tazza rotante Rotante
Sifone rotante a curva Rotante
Sifone rotante tradizionale Rotante
Pivot Body Syphon Elbow

Snodo per sifoni Pivot Body

Lo snodo per sifoni Pivot Body consente l'inserimento di un tubo del sifone nel cilindro essiccatore attraverso il perno, senza la necessità di un'apertura manuale o a passo d'uomo. A differenza degli snodi per sifoni tradizionali, lo snodo Pivot Body non utilizza un perno girevole per tenere collegate le sezioni verticali o orizzontali.

Spring-Lock Syphon Elbow

Snodo per sifone con sistema di bloccaggio a molla

Lo snodo per sifone con sistema di bloccaggio a molla utilizza uno snodo con sistema di bloccaggio tramite gravità rinforzato con fascette, staffe e una molla per applicazioni impegnative. Il sistema di bloccaggio a molla è un miglioramento relativamente economico rispetto agli snodi con sistema di bloccaggio tramite gravità, riduce la sensibilità ai guasti e consente un funzionamento a velocità più elevata.

45° Locking Syphon Elbow

Snodo con sistema di bloccaggio a 45°

Lo snodo con sistema di bloccaggio a 45° è progettato per applicazioni con rullo dal diametro ridotto e a elevata velocità. Il corpo orizzontale in acciaio inossidabile è fissato al tubo verticale tramite un inserto di bloccaggio proprietario. Questo snodo si compone di quattro parti che includono un corpo, un corpo oscillante, la vite di bloccaggio e la molla. Tutti i componenti sono in acciaio inossidabile.

Internal Supported Stationary Syphon

Sifone fisso con supporto interno

Il sifone fisso con supporto interno (ISSS) è un sifone fisso con sistema cantilever supportato da una boccola interna in carbonio. Il sifone ISSS è adatto per essiccatori della carta dotati di perni con cavità piccola e per macchine con ingranaggi scoperti con velocità medio alte. Questo sistema sifone viene utilizzato con il giunto per vapore ELS.

Cantilever Stationary Syphon

Sifone fisso con sistema cantilever

Il sifone fisso con sistema cantilever è progettato per essere utilizzato nei cilindri essiccatori delle macchine continue che funzionano con velocità fino a 2.000 m/min. Grazie alla sua resistenza può essere integrato nell’impianto di drenaggio di tali cilindri e in altri componenti del sistema. Questo design di sifone è utilizzato con il giunto per vapore PTX.

Rotary Scoop Syphon

Sifone a tazza rotante

Il sifone a tazza rotante (modello scoop) è progettato per cilindri con presenza di pozza d'acqua con accesso all'interno dell'essiccatore tramite un'apertura a passo d'uomo. Il sifone a tazza accumula la condensa durante il passaggio attraverso la pozza vicino al fondo del cilindro essiccatore. Durante la rotazione, la tazza solleva meccanicamente la condensa fino al tubo centrale e, tramite il tubo orizzontale, la scarica al di fuori del cilindro essiccatore.

Rotocurve Syphon

Sifone rotante a curva

Il sifone rotante a curva è progettato per essiccatori di piccolo diametro che non hanno accesso all’interno dell’essiccatore tramite un’apertura manuale o a passo d’uomo. Viene installato dall’esterno del cilindro essiccatore tramite il foro del collo. Il sifone rotante a curva viene generalmente applicato a macchine continue con ingranaggi scoperti funzionanti a velocità basse o moderate.

Conventional Rotary Syphon

Sifone rotante tradizionale

Il sifone rotante tradizionale viene utilizzato per applicazioni con anello liquido sotto i 1.000 m/min. Il sifone rotante utilizza una molla per applicazioni impegnative che lo fissa in posizione contro il mantello del cilindro mentre un piede di raccolta in acciaio inossidabile è saldato al tubo verticale di condensa. Il design con distanza inferiore riduce al minimo la distribuzione della condensa sulle pareti all’interno del cilindro essiccatore.

Soluzioni complete

Dai prodotti e servizi alla formazione e all’assistenza, siamo in grado di progettare, produrre, installare e mantenere i sistemi di movimentazione dei fluidi. La collaborazione con noi assicura che le operazioni siano completamente integrate al fine di ottenere il massimo delle prestazioni.

Kadant
© Kadant